Televisore: come sceglierlo?

Tech29/12/2018

Un piccolo vademecum tecnologico

Quando dobbiamo comprare un televisore sentiamo duemila sigle: LCD, OLed, HD Ready, Ultra HD e chi più ne ha più ne metta! Eccovi allora un piccolo “bigino” per orientarvi meglio all’acquisto! I televisori a schermo piatto si dividono in due grandi categorie: plasma o LCD.
Ora la tecnologia al plasma è superata, la gran parte delle nuove tv in circolazione sono LCD. Quando gli schermi sono retroilluminati con lampade Led, avrete un significativo risparmio energetico. La tecnologia più avanzata in questo momento è quella delle tv OLed (Organic Light Emitting Diode), i cui schermi, costruiti con strati di materiale organico, producono luce propria e non hanno bisogno di ricevere illuminazione da luci esterne. Questa particolarità permette di realizzare display molto sottili e con superfici curve. Oltre al risparmio energetico, gli schermi OLed garantiscono colori equilibrati, luci brillanti e neri molto profondi. Purtroppo i prezzi sono ancora piuttosto alti! Quanto a risoluzione, i televisori HD Ready hanno una risoluzione di 1280x720 pixel: vanno bene su piccole dimensioni ma non supportano contenuti ad alta definizione. Un Full HD (1920x1080 pixel), sarà perfetto per ogni esigenza, dai BlueRay ai contenuti dei canali tematici. Sul mercato vi sono anche televisori Ultra HD: sono TV di ultima generazione che offrono un’altissima definizione con risoluzione schermo praticamente quadruplicata, pari a 3840x2048 pixel. Enormi potenzialità che però in questo momento non possono essere sfruttate perché i contenuti disponibili filmati in 4K (questo è il nome dello standard video) sono ancora limitati e non ci sono ancora in Italia canali che trasmettono in 4k. Quando comprate un televisore dovete inoltre accertarvi che abbia prese e accessori utili a connettere quanto avete già in casa: ricordate di verificare quali e quanti ingressi vi occorrono per godere di tutti i vostri contenuti video al meglio. Gli HDMI sono gli ingressi che servono per connettere al televisore  tutti gli apparecchi elettronici che supportano l’alta definizione: lettori DVD/BlueRay, videocamere, consolle giochi, decoder satellitari e non, eventuali SoundBar. Ne servono almeno due. Ci deve essere almeno una presa Scart per collegare il Dvd. Inoltre servono almeno due prese per le periferiche analogiche e altrettante per le chiavette USB.

Dove trovare questi televisori?

Mostra nella mappa

Orari d'apertura

lun/sab 9:00 - 21:30 dom 9:00 - 21:00

Contatto

02/90115111 - 02/90115203

Altre notizie

#JustAsk

Rispondiamo
entro un'ora
sulla nostra pagina Facebook

Fai la tua domanda
Orari d'apertura

Telefono: +39 02 90310184
> Contattaci

Top